Cercavate una prova dei viaggi nel tempo? Orologio svizzero trovato in una tomba cinese di 400 anni fa.

Society
di Stefano Disastro facebook 25 giugno 2013 12:38
Cercavate una prova dei viaggi nel tempo? Orologio svizzero trovato in una tomba cinese di 400 anni fa.

Per la serie: noi lo sapevamo che i viaggi nel tempo esistono, ma qui ci sono anche le prove per gli scettici.

Incredibile scoperta a Shangsi, nella Cina Meridionale, dove un gruppo di archeologi (accompagnati da 2 giornalisti che stavano girando un documentario), hanno trovato in una tomba della dinastia Ming sigillata 400 anni fa nientepopò di meno che…. un orologio (!), per la precisione un orologio svizzero, visto che sulla cassa porta inciso la scritta “Swiss”.
Non c’è da essere esperti per ricordare che orologi non ne esistevano al momento della dinastia Ming (e a dirla tutta la Svizzera non esisteva nemmeno come Nazione).
Dopo le prime analisi le sorprese centuplicano, visto che l’orologio è risultato essere vecchio di 100 anni. Quindi? Come c’è finito lì quell’orologio 100 anni fa in una tomba sigillata 300 anni prima? Ipotesi?

Qualcuno ha detto “Viaggi Nel Tempo” ? Non è la prima prova dei viaggi nel tempo, di un’altra ne avevamo già parlato qui.

Sotto la foto.

P.S. Come dice il saggio “di una storia è vero ciò che l’ascoltatore crede”

Fonte DailyMail

article-1096959-02D4C469000005DC-328_468x299

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)