Society
di Simone Stefanini 14 Luglio 2017

Abbiamo provato la marijuana legale in giro per la città

Il responso dell’esperimento è stato molto interessante e ci ha lasciato più certezze che dubbi

 

Il sogno d’una notte di mezza estate: mi trovo in giro tra i pub in centro della mia cittadina natale, sto mangiando ai quattro palmenti e reidratando con fiumi di birra quando, come nel più onirico dei passaggi, l’amica dalla quale non me l’aspetto tira fuori dalla borsa un barattolo. “A proposito, ho comprato l’erba legale” ci dice, e noi pendiamo dalle sue labbra. Siamo in quattro, presto però si aggiungeranno altre persone. È un’esperienza che merita una condivisione in real life, più che sui social.

L’erba legale è quella di cui vi abbiamo già parlato, prodotta da Easy Joint, con un valore di THC inferiore allo 0,6% quindi non proibito dalla legge, e un alto valore di cannabinolo, intorno al 4%. La promessa è di quelle allettanti: rilassa senza stonare, dunque sulla carta sembra perfettamente adatta per chi desidera stare in pace senza paura degli attacchi d’ansia, della paranoia o dei carabinieri.

La gran parte dell’esperienza infatti sta proprio nel momento in cui ci mettiamo a rollare cannoni in giro, senza paura e con una punta d’eccitazione, del tipo “se ora ci fermano non possono farci niente”, ma in realtà poi vai a sapere cosa succede. Ho il sentore che, nonostante la completa legalità dell’operazione, se trovassimo un poliziotto tipo Collie Entragian di Desperation (Stephen King) o il suo corrispettivo italiano Bruno Miele di Ti prendo e ti porto via (Niccolò Ammaniti), due tipi che ci vanno pesanti con chi si porta appresso l’odore di marijuana, potrebbero farci passare una brutta mezz’ora sulla fiducia.

In ogni caso, spavaldi come la fanfara dei bersaglieri, proviamo il prodotto in varie soluzioni, con e senza tabacco, per degustarne appieno aromi e facoltà. Il profumo c’è, ma non è che sia particolarmente forte. Certo, se iniziate a fumare una sigaretta truccata al tavolo all’aperto di un ristorante, di sicuro dopo qualche minuto arriverebbe il cameriere a chiedervi se cortesemente vi siete bevuti il cervello, ma dopo lo spiegone legal-scientifico potrebbe riconsiderare le sue posizioni.

 

 dolcevitaonline

 

Fumata col tabacco, la cannetta light è poco più che una sigaretta aromatizzata, anche se dopo una decina di minuti l’effetto rilassante si fa sentire, pur blandamente. Col purino, cioè utilizzando solo il prodotto, la situazione cambia abbastanza: gli occhi si fanno felici, gli angoli della bocca tendono all’insù, i pensieri in testa pesano meno, eppure si è completamente lucidi, pronti per andare in giro e pure per guidare. A questo proposito, mi pare ben più pesante e invalidante ai fini della guida l’alcol della marijuana light prodotta da Easy Joint.

Mettiamoci anche che gran parte dell’effetto lo fa l’ebrezza del non doversi nascondere, del poter vivere l’Amsterdam privata, senza collassare in giro o iniziare a pensare alle tasse, al lavoro, al perdersi nello spazio, alla morte nostra e di chi ci sta intorno, alla laurea, al fatto che presto ci sarà l’apocalisse, all’ex che non richiama, all’inutilità stessa della vita, a Kafka, all’ansia e a tutte le facezie che ci potrebbero venire in mente quando ci si va sotto.

Morale della favola: va bene. Non vi aspettate cose enormi, che in ogni caso non c’avete più l’età. Questa serve per smollare un po’ tutte quelle tensioni che vi fanno sentite come Atlante mentre porta in giro il peso del mondo, niente di più. Ma il poterlo fare liberamente, è una cosa enorme.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >