Society
di Simone Stefanini 16 Gennaio 2015

Le star del rock negli anni ’70 fotografate coi propri genitori

Nei primi anni ’70, il fotografo John Olson scattò queste foto, diventate poi storiche, delle rockstar coi propri genitori.

Se pensi alla vita di una rockstar, specialmente di una degli anni ’70, non ce la vedi proprio a farsi fotografare con i genitori. I musicisti famosi erano figure iconiche, irraggiungibili, supereroi nell’era del sesso libero, degli esperimenti con le droghe, esperti nella distruzione di alberghi o profeti pagani. Pensate poi alla guerra generazionale in atto tra un giovane nel 1970 ed i suoi genitori, entrambi reduci dalla Seconda Guerra Mondiale, quindi abituati alla sofferenza e agli stenti, dotati di rigida disciplina e non proprio inclini a trovarsi in casa un capellone coi vestiti consunti a cantare di argomenti scandalosi.

Eppure, esattamente nel 1970, il fotografo John Olson attraversò il globo per portare a casa degli scatti che ritraessero le rockstar del tempo in compagnia dei loro genitori, per mostrare al mondo che anche loro venivano da famiglie normali, alle prese coi problemi di tutti i giorni. Le fotografie vennero pubblicate da LIFE e furono raccolte anche alcune impressioni dei divi a proposito dei loro genitori e viceversa:

Frank Zappa – “Mio padre ha sempre avuto l’ambizione di fare l’attore. Segretamente vorrebbe essere in televisione.”

La mamma di Frank Zappa – “La cosa che mi fa più impazzire di Frank è che ha i capelli più ricci dei miei, e anche più neri!”

La mamma di Grace Slick – “Grace ed io abbiamo valori morali diversi, ma lei ha la sua personalità e ci capiamo reciprocamente”

La mamma di Elton John – “Quando aveva quattro anni lo mettevamo a letto il giorno e lo svegliavamo la notte così poteva suonare alle feste!”

John Olson sui Jackson 5 – “Ricordo che i ragazzi erano gentilissimi, loro padre invece era un po’ duro. Non fu una sorpresa il successo che poi hanno avuto. Vinsero praticamente tutti i talent show dell’epoca.”

FONTE | juxtapoz.comFONTE | time.com

 

Frank Zappa con suo padre Francis, sua madre Rosemarie ed il suo gatto, nel 1970

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

Grace Slick , cantante dei Jefferson Airplane, in posa con la madre, Virginia Wing e con la figlia neonata China nel 1971

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

Eric Clapton beve il tè con sua madre, Rose Clapp, nel 1970

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

Elton John (vero nome Reggie Dwight), scherza con il padre Fred e la madre Sheila Fairebrother nel loro appartamento, nel 1970 

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

David Crosby e suo padre, nel 1970

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

Joe Cocker e sua mamma, nel 1970

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

Richie Havens con i suoi genitori, nel 1970

LIFE With Rock Stars and Their Parents

 

I Jackson 5, cioè Michael, Jackie, Marlon, Tito e Jermaine posano con i loro genitori di fronte alla piscina, nel 1970

LIFE With Rock Stars and Their Parents

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >