Freaks Out: il ritorno di Gabriele Mainetti dopo Lo chiamavano Jeeg Robot

Dopo cinque anni di silenzio, il regista torna con una nuova pellicola in uscita il prossimo 16 dicembre

Dopo il successo di Lo chiamavano Jeeg Robot (2015), torna Gabriele Mainetti con un nuovo film: Freaks Out, distribuito da 01 Distribution, e uscirà il prossimo 16 dicembre. Inizialmente il film doveva essere distribuito nelle sale il 22 ottobre ma, per via del Covid-19, si è deciso di spostare l’uscita a dicembre. Si era pensato di presentare il film ai grandi festival estivi come Cannes e Venezia, ma la pandemia non lo ha permesso. Dopo il successo di Lo chiamavano Jeeg Robot, che gli è valso il David di Donatello come miglior regista esordiente, Mainetti rompe il silenzio durato cinque anni.

“Si dice che il secondo film sia il più difficile da realizzare, soprattutto quando il primo ha generato un riscontro positivo. Non sarà facile soddisfare le aspettative ora che l’asticella si è alzata ulteriormente. L’approccio produttivo sarà com’è stato con Jeeg, solo su una scala più grande”.

 

Freaks Out: cast e primo teaser

C’è grande hype per la nuova pellicola di Mainetti. Visto il successo del film precedente, le aspettative sono alte. Nel cast troveremo nuovamente Claudio Santamaria a seguire Pietro Castellitto, Aurora Giovinazzo, Giancarlo Martini, Giorgio Tirabassi, Max Mazzotta e Franz Rogowski. Il primo teaser è stato lanciato lo scorso 7 ottobre 2020 in cui viene accennato qualche dettaglio in più sulla trama con una piccola introduzione alla storia.

“Signori e signore, l’immaginazione diventa realtà e niente è come sembra”.

La trama di Freaks Out

Il film è ambientato nella Roma del 1943, quando questa era occupata dai nazisti. I protagonisti sono Cencio (Pietro Castellitto), Matilde (Aurora Giovinazzo), Mario (Giancarlo Martini) e Fulvio (Claudio Santamaria) che vivono grazie al circo di Israel (Giorgio Tirabassi). Dopo la scomparsa improvvisa di quest’ultimo, i tre si ritrovano soli nella città occupata. Da tutti considerati fenomeni da baraccone, le loro abilità non passano inosservate e qualcuno ha un piano che potrebbe cambiare i loro destini.

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >