TV e Cinema
di Simone Stefanini 30 Settembre 2015

60 anni fa moriva James Dean, l’eterno ribelle

Ciuffo, giacca di pelle, sguardo penetrante: tre dettagli per diventare un mito

dean icon 7themes - James Dean, 1931-1955

 

Esiste un’icona più grande di James Dean? Il ciuffo, lo sguardo penetrante, la giacca di pelle, l’emblema del ribelle. Oggi ricorre il sessantesimo anniversario della sua morte, di quell’incidente a bordo della sua Porsche 550 Spyder che gli ha tolto la vita e allo stesso tempo l’ha trasformato in un mito bello, dannato e per sempre ventiquattrenne. Lo stesso incidente che viene ricreato con dovizia di particolari e di perversa morbosità in Crash di David Cronenberg (1996).

 

 

James Dean è un attore universalmente conosciuto, eppure risulta accreditato solo in 3 film: “La valle dell’Eden” (1955), “Gioventù Bruciata” (1955) e “Il gigante” (1956).

dean icon tumblr - James Dean mentre guida in “Gioventù bruciata”

 

Gli omaggi e i tributi alla sua figura sono sterminati e ancora oggi è una delle facce più ritratte d’America. Qui sotto un’elaborazione digitale dell’australiano Ryan Lalot dal titolo “Only The Gentle Are Ever Really Strong”.

 

dean icon behance - © Ryan Lalot

 

Siamo abituati a vedere James Dean in versione duro, pellato o col cappello da cowboy. Forse non tutti sanno che in privato portava gli occhiali da vista e si vestiva come uno yuccie, l’evoluzione dell’hipster.

 

dean icon tumblr - James Dean versione Yuccie

 

La sua fisionomia, il suo ciuffo sono talmente riconoscibili da poter essere ritratto senza la faccia, come in questo poster del vignettista brasiliano Marcelo Faria.

 

dean icon behance - © Marcelo Faria

 

Nel 1983 il cantante Morrissey (ex Smiths) pubblicò un libro per la Babylon Books di Manchester che ripercorreva la breve e folgorante carriera dell’attore dal titolo “James Dean is not dead”.

 

dean icon morrissey-solo.com - La copertina del libro “James Dean is not dead” di Morrissey

 

Ed eccolo qui, nell’ultima cena dei miti morti giovani, in compagnia di Amy Winehouse, Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Jim Morrison, Sid Vicious, Marilyn Monroe e Bob Marley in questo lavoro di JJ Adams.

 

dean icon cloud gallery - Rock’n’Roll reunion © JJ Adams

 

L’8 ottobre uscirà nelle sale italiane il film “Life” di Anton Corbjin (il regista tra gli altri del film “Control” su Ian Curtis e dei videoclip più belli di sempre ), sull’amicizia tra James Dean e il fotografo Dennis Stock. Dean sarà interpretata da Dane DeHaan, uno che ha sia il nome, sia il cognome molto simili all’attore. Tra gli interpreti, Robert Pattinson e Alessandra Mastronardi. Sì, quella de i Cesaroni.

 

 

Questi sono i negativi di un servizio fotografico che il vero Dennis Stock ha fatto al vero James Dean nel 1955 a New York. Le foto più iconiche dell’attore sono tutte sue.

 

dean icon tumblr - James Dean in New York, 1955 © Dennis Stock

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >