TV e Cinema
di Simone Stefanini 21 Dicembre 2018

La bomba di fine anno: torna Beverly Hills 90210 coi membri del cast originale

Scrivetelo sul diario: torna Beverly Hills 90210!

BOOM!

Scoppia la bomba retromaniaca dell’anno con la notizia riportata da Deadline, secondo cui tornerà il telefilm più cult degli anni ’90, Beverly Hills 90210, con molti membri del cast originale. Alzate i cuori e cospargeteli di Cioè, di top corti con le bretelline, di jeans sformati e di caschetti con la divisa nel mezzo: tornano prepotentemente i 90s e non sappiamo se è un bene o un male. Di sicuro, qualcuno di noi sarà al settimo cielo, altri si sentiranno terribilmente invecchiati, un po’ come gli attori che prenderanno parte al reboot.

Si tratta di Jennie Garth (Kelly, il nostro sogno erotico adolescenziale), Tori Spelling (Donna, la simpatica raccomandata di ferro), Jason Priestley (Brandon, il protagonista che con le tipe non si buttava mai), Ian Ziering (Steve, famoso anche per aver partecipato al cult trash Sharknado), Brian Austin Green (David. L’attore oggi sta con Megan Fox, guadagnando tutta la nostra stima) e Gabrielle Carteris (Andrea, la temibile, noiosa Andrea).

Non saranno della partita Luke Perry (Dylan, oggi impegnato in Riverdale) e Shannen Doherty (Brenda, la bella e impossibile. L’attrice ha dovuto combattere una dura battaglia contro il tumore al seno).

Le prime avvisaglie di questa notizia le abbiamo avute nel marzo scorso, quando Tori Spelling ha pubblicato una foto su Instagram con l’hashtag #donnaandkellyforever.

Qui sotto, una foto presa da TMZ, in cui si vedono gli attori e gli sceneggiatori in procinto di riunirsi per  parlare dello show.

 

 

Come sarà questa nuova storia? Seguirà la vita degli ex teenager diventati oggi genitori alle prese coi problemi dei loro figli, tra social, smartphone e tecnologia? Oppure sarà concentrata su cosa significa avere 50 anni a Beverly Hills oggi? Come al solito lo scopriremo solo vivendo. Rimaniamo in campana, consci del fatto che appena sentiamo la sigla dello show originale, ci viene un capogiro tipo sindrome dii Stendhal per la troppa bellezza.

Se poi vorreste sapere come sarebbero stati i profili social dei nostri eroi se avessero vissuto alla fine degli anni ’10, leggete un po’ qui!

 

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >