C’è davvero bisogno di un nuovo Star Wars?

È uscito il trailer di Solo: A Star Wars Story e siamo pronti a scommettere che ci piacerà più dei nuovi capitoli della saga

È uscito il trailer del film Solo: A Star Wars Story, diretto da Ron Howard ed interpretato da Alden Ehrenreich, un nome che passerà alla storia non solo per l’alto grado di difficoltà di spelling ma soprattutto per aver incarnato il giovane Han Solo, personaggio reso icona da Harrison Ford.

Il film è uno spin off della saga, si svolge nel passato (se siete aggiornati sapete benissimo perché) ed è costellato da un visibilio di attori famosi: Emilia Clarke, Donald  Glover, Paul Bettany e Woody Harrelson oltre all’immancabile Chewbacca. Il trailer non è male per niente e sembra riportare in auge la teoria secondo cui fare uno spin off di un mondo finito sia infinitamente migliore che tentare di proseguire una saga. Se avete visto Rogue One (lo spin off) e poi Star Wars: Gli ultimi Jedi (l’ultimo episodio della saga) sapete bene di cosa stiamo parlando: il primo è uno dei più bei film usciti sotto il brand Star Wars, del secondo si fa fatica a salvare persino la colonna sonora.

Si apra dunque il dibattito: il mondo ha ancora bisogno di nuovi capitoli di Star Wars? Prima di rispondere incarogniti “Sì, è di voi che non abbiamo bisogno”, fermatevi a pensare al disinteresse col quale siete in attesa dell’episodio 9 e degli sviluppi di Leia (nessuno sviluppo vista la morte di Carrie Fisher, che la Forza l’abbia in gloria), dell’anziano Luke Skywalker e dei pochissimo affascinanti Rey e Kylo Ren.

 

star wars

 

Addirittura il regista Rian Johnson sta pensando alla prossima trilogia di Star Wars e l’originale una volta capolavoro è relegata a uno spazio microscopico nei nuovi cofanetti. Il problema potrebbe essere proprio la voglia di proseguire una storia finita, imperfetta ma assolutamente innovativa, con il plot twist padre figlio che più totale non si può, la colonna sonora perfetta, i personaggi tutti icone e il cattivo da top 5 dei migliori villain della storia dei film. Una storia che probabilmente può essere proseguita solo con la fantasia degli spettatori, non ingabbiata in seguiti di dubbio gusto.

I sequel delle saghe o dei film che hanno fatto la storia non sono mai facili, chiedere a Dennis Villeneuve e al suo Blade Runner 2049 per conferme: un film esteticamente perfetto ma totalmente inconsistente a livello di storia, perché dopo il confronto tra Rick Deckard e Roy Batty, dopo il monologo dell’androide sotto la pioggia, difficile trovare una scena che possa stargli accanto senza scomparire nel dimenticatoio.

 

Lo spin off è decisamente un’altra cosa perché approfondisce una parte della trama del film icona, non rende quest’ultimo solo una parte della storia ma lo eleva a storia stessa, immutabile, santificandola e aggiungendo particolari di vite ad essa correlate.

Ready Player One, il film di Spielberg in questo caso ci offre uno spunto di riflessione molto interessante: cosa accadrebbe se tutto il mondo dell’intrattenimento non producesse più nuove storie e vivessimo all’interno di quelle già viste? È ciò che si aspettano i veri retromaniaci: non la novità, l’approfondimento. Che sia giusto o sbagliato dipende dai punti di vista, ma siamo pronti a scommettere che Solo sarà più bello del prossimo capitolo della saga di Star Wars.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >