Bobo Vieri capo dei bomber, sosia di Adolf Hitler da assumere e le altre assurdità della settimana

Tutto il peggio degli ultimi sette giorni

LOL
di Dicci Di Più 27 novembre 2015 16:57
Bobo Vieri capo dei bomber, sosia di Adolf Hitler da assumere e le altre assurdità della settimana

bobovieri

 

 

Altro giro, altra corsa, altra settimana piena di follie dal web. Abbiamo selezionato ancora una volta con lavoro chirurgico solo il peggio dalla nostra pagina e dal nostro gruppo

Eccolo qui! Buon divertimento!

 

Di solito il titolo serve a scatenare la reazione più pesante, e spesso ci dice pure troppo rispetto a quanto invece la storia ci riserva. Questa, cari amici, è una eccezione, e l’articolo dice effettivamente di più. Se proprio dovete, ricordatevi di leggerlo lontano dai pasti. Nella vita esistono anche delle eccezioni, e noi stavolta siamo contro il nostro stesso credo: andate oltre.

LIEVITO

 

800 euro potranno ripagare una vita miserabile in balia dello scherno altrui? Forse no, ma quest’annuncio resta commovente e genuinamente bello. Chissà quale incredibile festa ci siamo persi, quanta classe tutta in un colpo.Da Napoli il Gusto vola verso Milano, e voliamo anche noi.

HITLER

 

Passiamo al nostro bomberone preferito, appassionato di selfie, un uomo che non aveva bisogno di dirci di più, ma l’ha fatto. Che dire, si spera nell’autografo e nell’abbraccio colmo di ammirazione alla prima occasione utile. Poi chiamarlo Bomber era scontato, non ci saremmo mai permessi di fare diversamente.

VIERI

 

Tantissimi italiani hanno seguito e seguono tuttora il programma Mediaset senza aver mai visto il cult-movie di Quentin Tarantino. Ma in una località in provincia di Torino, il malinteso è ancora più epocale. Così con una grafica e un gusto estetico degno dei peggiori anni Settanta, i gestori hanno approvato (o ideato) l’idea di inserire nell’insegna le sagome di due icone cinematografiche in abito scuro di quegli anni: John Belushi e Dan Aykroyd. Peccato che quelli fossero i Blues Brothers e non Le Iene. Le Iene, il programma, andate a farvi dire di più.

LE IENE

 

Fare spesa alla Lidl ci dà quell’illusione continentale di non essere a Molfetta, Melegnano o Barberino del Mugello, ma magari a Bristol o Monaco. I solerti addetti alle vendite decidono quindi di regalarci uno spuntino direttamente da qualche tempio nordico della kultur d’avanguardia. E ci dicono di più su come il salmone possa combattere fatica e ore piccole e farci volare di più sulle vette della psichedelia da clubbing. Speriamo che anche i produttori di tonno si adeguino e al nostromo ricarichino la pipa a dovere.

SALMONE

 

Ultimamente il social media marketing di Porn Hub continua ad essere sempre più spumeggiante. Avevamo riportato solo poche settimane fa la notizia che il colosso del porno era in cerca di una squadra di calcio da sponsorizzare. Che forse la ricerca sia finalmente andata a buon fine?

PORNHUB

 

Il gioco d’azzardo è molto pericoloso, si sa. Sempre meglio non esagerare con gli alti rischi del caso. Più ci si lascia prendere la mano e più c’è il rischio di rimanere in mezzo ad una strada. D’altronde si sa “Gioca Responsabilmente”. Però, caro amico, devi dirci come hai investito la tua vincita. Ce lo devi.

SCOMMESSA

 

Ad ognuno il proprio Schettino. Questo russo a quanto pare aveva interessi ben diversi del Nostro indimenticato comandante. Ma tant’è, il risultato risulta lo stesso.

Schermata 2015-11-27 alle 16.57.12

 

Quante volte alzando gli occhi al cielo avete affermato: “Cazzo Come Piove!”. Ecco.

CAZZO COME PIOVE

.

 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)