Foto instagram di Walter Brent
Society
di Giulia Montani 18 Novembre 2019

Il parafango del Maggiolino Volkswagen diventa uno scooter

Cosa può diventare un Maggiolino Volksvagen? Un esempio sono le Volkspods, le minibikes di Walter Brent che danno nuova vita al Maggiolino della Volksvagen

Simbolo della rinascita industriale tedesca, il maggiolino della Volkswagen è, nel tempo, stata più volte riprodotta e rivista in modi sempre diversi.
Dal Super Bugger degli anni ’70 che la trasforma in un mini camper, alla versione più recente e-Beetle che, come anche altri stanno facendo, propone il maggiolino elettrico, arriviamo ai Volkspods, le minibikes ideate e costruite da Walter Brent.

Ingrandito o ridimensionato, il maggiolino rimane una macchina iconica.
Prodotta da Volkswagen dal 1938 al 2003, la Volkswagern Typ 1 meglio nota agli italiani come Maggiolino, rimane tra le auto più conosciute al mondo.

Nella versione di Walter Brent, l’auto si trasforma in un mini scooter attraverso l’utilizzo dei parafango del veicolo originale.

I Volkspods creati da Walter sono due e nei colori tipici del maggiolino.
Quello sul verde ha un motore da 79 cc, mentre quello color blu ne supporta uno da 212 cc, al fine di essere più pratico per gli spostamenti su strada.

La costruzione è iniziata a marzo di quest’anno e ha visto molti appassionati iniziare a seguire i lavori, che venivano postati passo passo sul profilo instagram del tuttofare.

Foto Walter Brent Instagram - Foto instagram di Walter Brent

Il risultato ottenuto è tutto da ammirare.
Il grande seguito ottenuto da Walter ci fa domandare se il numero dei Volkspods aumenterà. Per ora, non possiamo fare altro che guardare Walter in sella ai suoi bellissimi parafanghi tornati a nuova vita.

Il progetto di Walter, è l’ennesimo esempio di come tutto può essere riutilizzato e riadattato per creare qualcosa di nuovo senza cadere nel banale e di come la passione di uno può essere passata a molti altri, grazie anche ai social che oggi ci permettono di condividere idee che, altrimenti, non potrebbero avere risonanza.

E voi, siete curiosi di sapere com’è guidare una Volkspod?

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >