Call Me By Monet, il film di Guadagnino dentro i quadri del pittore francese in questi collage

Chiamami col tuo nome dentro i quadri di Monet? Possibile grazie ai collage di Mika Labrague

 

Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino ci ha fatto sognare durante la non proprio memorabile Notte degli Oscar 2018 e nonostante non abbia vinto come Miglior Film, si è portato a casa la statuetta per la Miglior sceneggiatura non originale di James Ivory.

Del film interpretato da Timothée Chalamet, Armie Hammer e Michael Stuhlbarg abbiamo già parlato approfonditamente, ma non sapevamo che i suoi frame più iconici fossero entrati direttamente dentro i quadri di Claude Monet, il pittore francese impressionista, famoso per i suoi paesaggi en plain air.

Questo è il progetto dell’artista filippina Mika Labrague, che tramite dei semplici fotomontaggi ha inserito Elio, Oliver e gli altri protagonisti di Chiamami col tuo nome all’interno dei paesaggi di Monet.

Il risultato, come potete vedere da queste immagini prese dall’account Instagram dell’artista, è pertinente e assolutamente credibile.

Le scene di abbandono alla passione, la calura estiva e l’indolenza lussuriosa tipica del primo amore abitano perfettamente i colori sognanti di Monet, per farci sognare l’estate e con essa il cuore che batte più forte.

 

A post shared by Call Me by Monet (@cmbynmonet) on

CORRELATI >