È uscito il trailer di Suspiria di Luca Guadagnino e sembra promettere bene

Luca Guadagnino ha firmato il remake di Suspiria di Dario Argento: ecco il primo, inquietante trailer

Tutti i cultori dell’horror d’autore conoscono Suspiria, il film del 1977 di Dario Argento con Jessica Harper, perfetto dal punto di vista stilistico e autentico culto in Giappone. Le luci blu e rosse che devono molto all’espressionismo di Mario Bava, le architetture teutoniche, la musica dei Goblin e la trama oscura e soprannaturale, tutto concorre a rendere quel film uno dei capolavori assoluti del cinema dell’orrore. Sfidiamo chiunque a guardarlo ancora oggi a luci spente e non venire sopraffatto da una paura atavica.

Da qualche tempo stavamo aspettando il trailer del remake di Suspiria firmato Luca Guadagnino, il regista che ci ha fatto letteralmente sognare con Call Me By Your Name del 2017. Nell’attesa, la critica che è stata mossa più di frequente riguarda l’impossibilità di girare di nuovo un film così personale e ben riuscito senza venire schiacciato dall’imponente paragone.

 

Tilda Swinton in uno still dal trailer  Tilda Swinton in uno still dal trailer

 

Finalmente è uscito il primo trailer che vede protagoniste Dakota Johnson, Tilda Swinton, Mia Goth, Jessica Harper e Chloe Grace Moretz. L’attesa è valsa ogni minuto perché già dalle prime immagini si intuisce il potenziale del film, totalmente diverso dall’originale e per questo molto interessante. Nessuna ricerca estetica espressionista, colori desaturati, immagini inquietanti, surreali e simboliche, sabba stregoneschi e musica elettronica greve creata per l’occasione da Thom Yorke, il leader dei Radiohead, tutto concorre a farci stare in ansia e a volerne sapere di più.

CORRELATI >