Diabolica cottura!

Food
di Marco Ceriani 22 luglio 2012 13:32

Oggi vi parlo di una diavoleria moderna: il termometro da carne, utilissimo per azzeccare arrosti, bistecche, brasati o altre cotture che volete. E’ un termometro con uno spiedo di metallo che infilate direttamente nella carne mentre cuoce, per misurarne quella che i cuochi chiamano temperatura al cuore. A me piace quello elettronico, che suona quando raggiunge la temperatura desiderata: 50 gradi per una cottura al sangue, 55 per una cottura al punto, 60 per una cottura media, 75 per il ben cotto.

Per tutto quello che c’è da sapere sulla cottura della carne (esperimenti scientifici compresi), vi rimando alla lettura dell’ottimo blog di Bressanini su Le Scienze.

termometro da carne elettronico  Alla prova con un roastbeef

La barra metallica si porta alla temperatura della carne, il termometro la misura.  La barra metallica si porta alla temperatura della carne, il termometro la misura.

cottura della carne  Le cotture ai diversi gradi

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)