La propaganda pornografica usata contro Maria Antonietta nel 1700

Il giornalismo scandalistico non è certo nato ora. Guardate questi disegni scandalosi.

Vintage
di Simone Stefanini facebook 12 agosto 2015 12:50
La propaganda pornografica usata contro Maria Antonietta nel 1700

Se pensate che il giornalismo spazzatura, quello degli scandali e del gossip oppure la propaganda politica estrema volta a screditare un potente siano estremizzazioni del mondo moderno, siete fuori strada.

Maria Antonietta non era amata dai sudditi francesi, che non perdevano occasione per chiamarla “la puttana austriaca”. I libelli erano tabloid del tempo, riviste cartacee dal connotato ideologico che usavano tutte le armi a loro disposizione per diffamare la figura della Regina di Francia, moglie di Luigi XVI, arrivando persino a disegnarla all’interno di vere e proprie scene pornografiche.

Orge, incesti, sesso lesbo, tradimenti col Generale Lafayette e via dicendo, niente venne risparmiato alla Regina.

Guardate qui sotto:

FONTE | dangerousminds.net

Il Generale Lafayette cavalca un mostro dalla forma fallica davanti a una Maria Antonietta estasiata:

antoinette1poadsngiknla

La Regina fu spesso considerata lesbica e qui è ritratta in atteggiamenti saffici con una donna che potrebbe essere Yolande de Poligna o la Principessa de Lamballe:

 

antoinette2ndslkgs

La Regina, col Re e il Principe al suo seguito, cammina sopra Versailles facendo vedere a tutti cosa nasconde sotto la gonna:

 

antoinette3msdgas

Ancora una scena saffica della Regina:

 

antoinette4lmesg

Di nuovo un mostro dalle sembianze falliche:

antoinette5kldngkan

Maria Antonietta in un’orgia:

 

antoinette6kneslkdgnkal

La Regina delusa dal membro flaccido del Re:

antoinette7dklnmgk

Lafayette che si inchina di fronte alla Regina:

antoinette8oilaelaejrtaw

Maria Antonietta col fratello minore del Re, mentre quest’ultimo guarda:

antoinette9kdjbfjkdbkjfd

COSA NE PENSI? (Sii gentile)