Orsi gommosi al peperoncino: vi sfidiamo a mangiarli

Food
di Chiara Minetti 11 maggio 2012 10:21
Orsi gommosi al peperoncino: vi sfidiamo a mangiarli

C’erano una volta 3 orsi – un grande orso, un orso di medie dimensioni e un più piccolo. Essendo così piccolo, l’ultimo nato è stato da sempre ignorato dai 2 orsi più grandi. Nel frattempo, i suoi cugini hanno ricevuto l’attenzione di tutti grazie alle loro dimensioni e ai loro colori sgargianti.

Il piccolo orso però aveva delle risorse, e un lato diabolico. Per questo motivo un giorno decise di lasciare tutti gli altri orsi e di scendere all’inferno. Una volta arrivato, ha incontrato “Beelzibear”, con cui raggiunse un accordo in cambio di una bottiglia di tequila e una ciotola di peperoncino.

Qualche tempo dopo, il piccolo orso tornò a casa. Ma qualcosa in lui era diverso. Aveva ancora la stessa dimensione, la stessa forma, ma il suo corpo ambrato era ricolmo di peperoncino di  Habaneros. Nonostante fosse ancora il più piccino, durante una festa, riuscì a lasciare tutti senza fiato, facendo piangere, sudare e cambiare colore di pelle. Tutte cose che i suoi cugini non sono mai riusciti a fare. Quel giorno nacque il primo orso gommoso al peperoncino.

Preordina una confezione di HOT GUMMY BEARS qui e sfida i tuoi amici a chi riesce a mangiarne di più.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)